Come prenderti cura dei tuoi pattini a rotelle

Come prenderti cura dei tuoi pattini a rotelle

Hai acquistato dei pattini a rotelle, magari investendo qualche soldino perchè sei dell'idea di farli durare il più possibile. Credi nei materiali di qualità e hai fatto una scelta ragionata.

Ora però vuoi allungare il più possibile la vita dei tuoi pattini a rotelle e ti domandi come puoi prenderti cura di loro al meglio.

Ecco una lista di consigli da considerare per far durare il più possibile i tuoi pattini a rotelle:


1 - Conosci i tuoi pattini.
Importantissimo! Non possiamo neanche iniziare a parlare di manutenzione se non hai mai smontato i tuoi pattini a rotelle. Conoscere le componenti e sapere a cosa servono è il primo passo. Assicurati di avere un tool con te (o le chiavi fornite nella scatola) per eseguire queste operazioni.

2 - Pulisci i cuscinetti. Considera di iniziare a pulire i cuscinetti se possiedi i tuoi pattini da più di 6 mesi. Idealmente una pulita ai cuscinetti è un rituale da svolgere almeno due volte all'anno - ma dipende sempre dall'intensità dell'utilizzo. Assicurati di acquistare cuscinetti di qualità se quelli forniti con i tuoi pattini non sono buoni.

Per pulire i cuscinetti ti basterà acquistare del petrolio bianco, immergerli in un barattolo, lasciarli a riposo qualche minuto e poi tirarli fuori. Falli asciugare all'aria per un po', poi metti del lubrificante se lo ritieni opportuno (ad esempio Svitol o WD40).


3 - Pulisci i pattini. Non serve granchè, basta anche dare una passata ogni tanto con un panno (non umido sulle parti metalliche!) per dare una pulita ed evitare che si accumuli troppa polvere, ma se proprio i tuoi pattini hanno bisogno di una pulita seria, ecco una serie di accorgimenti da prendere:

- l'acetone può rimuovere tutti i segni neri da stivaletti sintetici. Non usare l'acetone per quelli scamosciati;

-  con uno spazzolino e un po' di acqua e sapone puoi pulire facilmente gli stivaletti scamosciati;

- con un barattolo di aria compressa (quello che si usa per pulire le tastiere) puoi rimuovere la polvere dai punti più irraggiungibili.


4 - Dopo aver pattinato fai prendere aria ai pattini. Allenta i lacci, apri la linguetta anteriore e fai prendere un po' di aria allo stivaletto, eviterai cattivi odori e muffe.


Questo articolo ti è stato utile? 
Fammelo sapere nei commenti, oppure seguimi su Instagram per unirti alla community. 



Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.